TruffeTruffe telefoniche

Truffe telefoniche: attenzione agli operatori che richiedono dati sensibili per telefono


truffe telefonicheTruffe telefoniche più comuni

La maggior parte delle truffe telefoniche sono organizzate da società di telemarketing che utilizzano tecniche al limite della liceità per convincere gli utenti a cambiare gestore o per aggiungere nuovi servizi. Una delle truffe telefoniche che ha coinvolto decine di migliaia di persone negli ultimi anni è quella relativa al cambio del fornitore di energia elettrica o gas senza il proprio consenso.

Se l’utente si accorge di aver cambiato ad esempio fornitore di energia elettrica fissa a propria insaputa, la prima cosa che deve fare è una denuncia alle autorità competenti (Vedi pagina Come denunciare le truffe online). Per difendersi da questo genere di truffe l’unica arma che l’utente ha è la prevenzione. E’ necessario sapere che esistono queste truffe e quindi capire le tecniche che utilizzano gli operatori disonesti.

 Qual’e’ la dinamica di questa truffe telefoniche?

Nel caso in cui le truffe telefoniche siano finalizzate a far cambiare fornitore di corrente elettrica, l’utente riceverà una chiamata da parte di un operatore che gli chiederà informazioni sulla sua ultima bolletta elettrica (o telefonica o del gas).

Successivamente alla richiesta di informazioni generiche,  il falso operatore cercherà di ottenere il codice podIl codice POD è un codice che troviamo nelle bollette da pagare della corrente... Leggi  (codice dell’utenza elettrica che identifica in modo univoco il contatore dell’energia elettrica e che deve essere comunicato solo quando si decide di cambiare gestore). Infine con una semplice domanda tipo “Lei è il Sig…?” farà pronunciare la parola Si alla vittima. La conversazione viene quindi registrata all’insaputa della vittima ed il Si pronunciato servirà per confermare l’accettazione del contratto (stipulato con l’inganno) La truffa è stata segnalata dalla Polizia di stato nella loro pagina Facebook Una vita da social.

La truffa telefonica puo’ essere organizzata anche per far cambiare fornitore di gas. In questo caso verrà richiesto il codice pdrPDR o punto di riconsegna del gas è un codice univoco composto da... Leggi. Un altro codice da tenere ben conservato è il codice di migrazioneIl codice di migrazione è stato introdotto dall'AGCOM ed è un codice identificativo... Leggi che viene utilizzato per migrare il numero di telefono da una compagnia telefonica ad un altra.

Come difendersi da questa truffa telefonica?

La polizia di stato fornisce dei consigli utili:

  • L’utente deve chiedere alla società di identificarsi esplicitamente
  • Il consumatore non deve mai fornire codici di accesso riservati quali pod, pdr o codice di migrazione.
  • Il contratto concluso per telefono è una semplice proposta contrattuale alla quale deve seguire conferma per iscritto da parte del consumatore

Pertanto in caso di attivazione di servizi e contratti non desiderati si deve immediatamente disconoscere l’attivazione inviando raccomandata al gestore e quindi denunciando il fatto alle autorità competenti (vedi pagina Come denunciare le truffe online)


Scrivi un commento

Specify Facebook App ID and Secret in Super Socializer > Social Login section in admin panel for Facebook Login to work

Specify LinkedIn Client ID and Secret in Super Socializer > Social Login section in admin panel for LinkedIn Login to work

Specify GooglePlus Client ID and Secret in Super Socializer > Social Login section in admin panel for GooglePlus Login to work