Email phisningTruffe online

Email phishing o truffe via email: come difendersi


Fino a qualche anno fa per ricevere e leggere le email era necessario installare sul proprio computer un programma chiamato client di posta elettronica. Oggi è possibile ricevere le email anche utilizzando le cosiddette web mail, dei servizi web che gestiscono la corrispondenza in modo centralizzato per migliaia di utenti contemporaneamente (ad esempio gmail, liberomail, etc.).

Per gestire al meglio le email che riceviamo ogni giorno i gestori delle web mail hanno implementato dei filtri cosiddetti antispam. Senza un filtro antispam la nostra casella di posta elettronica verrebbe sommersa da centinaia di messaggi pubblicitari non richiesti. Purtroppo pero’ i filtri non sono efficienti al 100% e a volte è possibile trovare spam cosi’ come è possibile che messaggi normali finiscono nella cartella di spam.

truffe via emailFra i messaggi pubblicitari innocui si nascondono quelli pericolosi che hanno l’obiettivo di truffare l’utente. Molto spesso si viene invitati a cliccare un determinato link per accedere ad un’offerta o ricevere un codice sconto a fronte magari di un semplice sondaggio. Dietro il sondaggio si puo’ nascondere un sito web infetto che ha l’obiettivo di installare sul dispositivo dell’ignaro utente (magari non protetto da antivirus) un malwareMalware, abbreviazione per malicious software (software dannoso), indica un qualsiasi software usato per.... Oppure il sondaggio puo’ avere lo scopo di catturare dati sensibili come indirizzo di residenza ed il numero di cellulare.

Perche’ le email truffa riescono a convincere migliaia di persone a cliccare il link indicato nell’email ?
Perche’ molti utenti credono ai premi facili e quant’altro viene proposto via email. Molto spesso ci si dimentica che nessuno da niente per niente.

Phishing

Un altro tipo di truffa che viene compiuta anche tramite email è il cosiddetto phishingTruffa informatica effettuata inviando un'e-mail con il logo contraffatto di un istituto di.... Si tratta di una attività illegale che sfrutta una tecnica di ingegneria sociale: il malintenzionato effettua un invio massivo di messaggi di posta elettronica che imitano, nell’aspetto e nel contenuto, messaggi legittimi di fornitori di servizi; tali messaggi fraudolenti richiedono di fornire informazioni riservate come, ad esempio, il numero della carta di credito o la password per accedere ad un determinato servizio. Per la maggior parte è una truffa perpetrata usando la posta elettronica, ma non mancano casi simili che sfruttano altri mezzi, quali i messaggi SMS. (Fonte Wikipedia)

Bisogna prestare la massima attenzione quando si ricevano email che chiedono la modifica delle informazioni personali. Si tratta al 99% di tentativi di phishing. In pratica l’hackerL' hacker è un esperto di sistemi informatici e di sicurezza informatica in grado... riesce, con diverse tecniche, a falsificare l’indirizzo del mittente. Per rendere tutto piu’ credibile falsifica anche la grafica del corpo del messaggio in modo tale che il logo ed il layout grafico sia quanto piu’ simile all’immagine grafica dell’azienda vittima del phishing. Il link contenuto nell’email truffa punterà ad un falso sito web che avrà la stessa grafica del sito web aziendale vittima del phishing.


Scrivi un commento

Specify Facebook App ID and Secret in Super Socializer > Social Login section in admin panel for Facebook Login to work

Specify LinkedIn Client ID and Secret in Super Socializer > Social Login section in admin panel for LinkedIn Login to work

Specify GooglePlus Client ID and Secret in Super Socializer > Social Login section in admin panel for GooglePlus Login to work