Come denunciare una truffa online


Siti web ed informazioni utili per denunciare una truffa online

Quando si subisce una truffa bisogna mantenere la calma e denunciarla. E’ bene sapere che oggi è possibile denunciare una truffa online utilizzando i siti web elencati nell’articolo  oppure attraverso i canali tradizionali, come la caserma della polizia o dei carabinieri. Si raccomanda di non denunciare la truffa online nei siti web, forum o community in quanto con l’approvazione della legge sul cyberbullismo si rischia di subire una denuncia penale da parte del truffatore.

Prima di effettuare la denuncia online, raccogliere tutte le informazioni inerenti la truffa:

  • nome e cognome del truffatore
  • eventuali messaggi email scambiati durante la trattativa che è finita in truffa
  • immagini e tutto quello che può servire per dimostrare di essere stati vittima di una truffa online.

E’ importante raccogliere quanto piu’ materiale possibile  facendo attenzione a non tralasciare nessun particolare.

La prima denuncia va effettuata collegandosi al sito del Commissariato di Polizia di Stato online dove è possibile segnalare o denunciare un reato informatico, ovvero una truffa, oppure effettuare una denuncia per furto o smarrimento.

Per dare eco mediatico alla truffa si può contattare la redazione di Striscia la notizia, delle Iene e Mi Manda Raitre. Se la truffa denunciata può essere di interesse per gli spettatori, si verrà ricontattati per eventuali approfondimenti.

Se invece la truffa riguarda la pubblicità ingannevole ci si può rivolgere all’Autorità garante della concorrenza e del mercato dove è possibile denunciare fatti ed abusi commessi dalle compagnie telefoniche e dalle aziende di fornitura di energia elettrica.

In caso di furto o smarrimento si può consultare anche il sito web dei Carabinieri dove si può sporgere denuncia online.

Consultando il sito web DifesaConsumatori è possibile leggere un articolo che spiega dettagliatamente come presentare querela per truffa.